L’associazione

“Racconti della Valle” è un’associazione Culturale che persegue le seguenti finalità:
• Promuovere, sostenere e facilitare la ricerca individuale e collettiva nelle sfere dello sviluppo personale, educativa e culturale, offrendo spazi di conoscenza e pensiero ;
• Promuovere, sostenere e facilitare l’intenzionalità e la progettualità dell’essere umano
• Facilitare le Persone ad aiutare se stesse in merito a :
o Specifici problemi di ordine personale o professionale ;
o Difficoltà a prendere decisioni ;
o Orientamento nelle scelte di vita ;
o Supporto nelle difficili fasi che si susseguono durante il ciclo di vita ;
o Gestione delle relazioni interpersonali ;
o Gestione della relazione con se stessi ;
o Sviluppo delle risorse e potenzialità ;
o Promozione e sviluppo della consapevolezza personale ;
o Gestione di emozioni, pensieri, percezioni e conflitti interni e/o esterni
• Fornire, mediante un approccio olistico e le modalità del counselling, metodi, strumenti e servizi tesi allo sviluppo personale, al Benessere della Persona, adulti, adolescenti ragazzi e bambini, ed alla formazione di quanti, in ruoli e funzioni differenziati, siano ad essa dedicati.
• Porsi come punto di incontro per chi intenda migliorare la qualità della propria vita attraverso attività di autoconoscenza ;
• diffondere strumenti di conoscenza e consapevolezza che consentano agli individui di riscattarsi dallo stress, dai condizionamenti della vita quotidiana e dalle dipendenze a favore di un sano equilibrio psicofisico e di un’agevole capacità di relazionarsi con il prossimo, la società e l’ambiente ;
• Diffondere la cultura della relazione d’aiuto promuovendo eventi ed incontri nel campo del counselling, delle costellazioni familiari e sistemiche ;
• Proporre il counselling come strumento di auto esplorazione
• La ricerca, l’approfondimento e la divulgazione di tecniche di comunicazione e relazione umana per un contatto affettivo e non manipolativo ;
• Incentivare l’incontro di operatori in campo olistico per favorire lo scambio di esperienze e di idee ;
• Attivare programmi in campo sociale, in collaborazione con scuole, centri per anziani, centri socio – educativi, enti pubblici e privati ed associazioni ;
• Promuovere e facilitare la conoscenza dei bambini di nuova generazione, promuovendo inoltre percorsi di formazione e approfondimento delle relative tematiche.
• Promuovere conoscenze, metodi, tecniche e strumenti che sviluppino, implementino e consolidino l’abilità di educare e favorire i talenti e gli apprendimenti dei bambini ; sia nell’esperienza umana che professionale quotidiane e nei differenti contesti e livelli di scuola ;
• Offrire sostegno a bambini e genitori nel loro comune percorso di crescita, applicando nuovi metodi educativi e sviluppando il reciproco rispetto;
• Accompagnare bambini e ragazzi nelle loro attività quotidiane aiutandoli a manifestare se stessi e favorendo l’apprendimento attraverso l’esperienza,
• Facilitare i genitori nell’affrontare le proprie difficoltà pratiche e relazionali con i figli;
• Predisporre spazi e opportunità culturali;